A scuola di volontariato

Con il convegno “Volontariato come scuola di cittadinanza” prende il via il nuovo anno formativo della “Scuola di Volontariato e Legame Sociale Luciano Tavazza”. Sarà un’apertura in grande stile, grazie all’autorevole intervento del prof. Leonardo Becchetti, economista, professore ordinario di Economia Politica all’Università Tor Vergata di Roma, esperto in temi riguardanti l’economia civile e la finanza etica,  che dialogherà con Niccolò Gennaro, referente del Coordinamento Veneto degli Enti e volontari di Servizio Civile.

L’incontro, gratuito e aperto a tutti,  è il primo di 24 appuntamenti dedicati a volontari, operatori del terzo settore, persone che hanno voglia di approfondire le loro conoscenze in merito a tematiche sociali e a quanti hanno a cuore il bene comune e la gratuità.

La Scuola di Volontariato e Legame Sociale Luciano Tavazza – spiega Flavio Zelco, Direttore della Scuola – è proposta dal Centro Servizio Volontariato provinciale di Padova come luogo di formazione e crescita con l’obiettivo di far riflettere sui temi propri del volontariato e trasmettere nuove competenze ai volontari e a quanti vogliono impegnarsi in attività civica e di volontariato. E’ infatti proprio in momenti di crisi e di forti cambiamenti, come quelli che stiamo vivendo, che avere volontari capaci e competenti può fare la differenza nell’individuare le migliori risposte alle necessità delle persone fragili del nostro territorio”. Filo conduttore della scuola sarà la carta dei valori del volontariato (ovvero gratuità, condivisione, sussidiarietà, cittadinanza solidale, funzione culturale e ruolo politico) ed ispirandosi ad essa saranno organizzati gli incontri, suddivisi in convegni di alta formazione, dialoghi conviviali con cena, incontri formativi frontali e stage.

L’appuntamento è sabato 21 gennaio 2017 alle 10 al Centro Giovanile Antonianum, Prato della Valle 56, Padova.